Uncategorized

/Uncategorized

Maggio 2019

Perchè devolvere il 5×1000 ad Alatha

Maggio 13th, 2019|

Anche quest'anno, si avvicina il momento della dichiarazione dei redditi e, di conseguenza, della scelta per la destinazione della propria quota del 5x1000. Devolvere il 5x1000 ad enti e associazioni è un piccolo gesto, di poca fatica, ma che porta grandi risultati. Scegliendo Alatha, potremo prendere parte tutti assieme nella battaglia che ogni giorno conduciamo per l'integrazione [...]

Aprile 2019

Buona Pasqua!

Aprile 18th, 2019|

Domenica 21/04/19 arriverà la Pasqua e nella frizzante aria di primavera respiriamo grande entusiasmo e contagiosa serenità. Concluso il 2018 con il fantastico discorso di Matteo sul valore del rispetto, il 2019 è iniziato con i nuovi accompagnamenti per centri e comuni, le numerose richieste d’inserimento nel Progetto Adotta un Pulmino, l'inserimento delle tirocinanti receptionist appartenenti [...]

Marzo 2019

Rispondere a chi ha bisogno

Marzo 19th, 2019|

Come sempre, qui in Alatha siamo carichi di grandi energie!  Il nostro Studio Odontoiatrico ed il Centro di Fisioterapia e Riabilitazione lavorano senza sosta per proporre nuove ed interessanti promozioni a tutti coloro che hanno bisogno di assistenza. Oltre alle novità e gli aggiornamenti delle offerte, non dobbiamo dimenticarci il servizio storico e principale dei centri Alatha: [...]

Nuovi tirocini e volontari

Marzo 19th, 2019|

Lo scorso settembre vi avevamo illustrato come il lavoratore con disabilità possa rivelarsi una preziosa risorsa per la produttività di aziende, enti e cooperative. Dalle interviste a Paolo, Kubrom e Matteo, tre dei nostri collaboratori appartenenti alle categorie protette, risultava evidente quanto il lavoro possa essere utile per l’emancipazione della persona. Oggi, siamo felici di [...]

Festa dei fiori sul Naviglio

Marzo 19th, 2019|

Con l’arrivo della Primavera, come ormai da tradizione, domenica 14 Aprile parteciperemo alla Festa dei Fiori sui Navigli qui a Milano. Sarà come sempre una tripudio di colori, profumi e sapori nello storico quartiere di Porta Genova e, passeggiando serenamente per le vie più rappresentative, si potrà godere della pittoresca vista del Naviglio Grande gremito di fiori [...]

Prendi un bel respiro

Marzo 19th, 2019|

Per tutto il mese di Febbraio, il nostro Centro di Riabilitazione e Fisioterapia ha offerto la possibilità di svolgere con i nostri fisioterapisti una seduta posturale completamente gratuita. L’iniziativa di Alatha, aperta a tutti e non solo alle persone anziane o con disabilità, ha avuto un grande successo. Sul lungo periodo la frenesia della vita [...]

Febbraio 2019

SIETE VOI

Febbraio 20th, 2019|

Siamo ormai a metà Febbraio 2019, e qui in Alatha è arrivato il momento di tirare le somme. Nel 2018, a seguito di nuove collaborazioni con vari Comuni, i nostri impegni si sono intensificati, ma non per questo abbiamo ridotto l’attenzione e la cura verso i servizi privati e di volontariato.             Anzi. Ad oggi, trasportiamo [...]

Il Progetto Adotta un Pulmino

Febbraio 20th, 2019|

Giorno dopo giorno il mondo di oggi corre sempre più veloce. Le necessità cambiano ed adeguarsi è di vitale importanza. Qui in Alatha non ci fermiamo mai e siamo sempre al lavoro per la realizzazione di nuovi progetti. Nasce così il Progetto Adotta Un Pulmino che, tramite le sovvenzioni elargite da aziende e privati, prevede [...]

Intervista a Paolo, fundraiser per il Progetto Adotta un Pulmino

Febbraio 20th, 2019|

Come nasce il Progetto Adotta Un Pulmino? L’idea nasce per realizzare ed esaudire tutte le numerose richieste di trasporto arrivate al nostro Roberto, da parte di varie persone che non avevano la possibilità di coprire i costi del servizio. Conosci personalmente gli utenti che usufruiscono del Progetto Adotta Un Pulmino? Non li conosco tutti personalmente, ma [...]

Intervista a M. P., utente del Progetto Adotta un Pulmino

Febbraio 20th, 2019|

Come hai scoperto il Progetto Adotta Un Pulmino di Alatha? Avevo già usufruito dei servizi di Alatha per brevi percorsi, sostenendo una piccola offerta.Per miei impegni personali ho poi avuto bisogno per tratte più impegnative e costose, ed il responsabile del servizio trasporti Roberto, per venirmi incontro e non lasciarmi a piedi, mi ha inserita nel progetto [...]

http://farmaciaitaly.com